La nostra recensione sull’aspirapolvere ROOMBA 980

Tutti sappiamo già che gli aspirapolvere sono dispositivi molto utili e pratici che ci fanno risparmiare molto tempo, ma con tutti i modelli esistenti e le diverse marche, spesso è molto difficile trovare quello che fa per noi senza dover pagare una somma astronomica. Tra i robot entry-level e i robot di fascia alta, c’è spesso un divario abbastanza ampio con enormi differenze di programmazione e opzioni, per non parlare delle enormi differenze di prezzo. È quindi importante sapere cosa si sta cercando in un robot aspirapolvere.
Il marchio americano di robot aspiratori iRobot ha riscosso un enorme successo fin dalla creazione del suo primo robot aspiratore, che ha venduto molto bene, e da allora, il marchio si è specializzato in robot aspiratori e li produce quotidianamente per soddisfare milioni di consumatori felici che dicono solo cose buone sui loro dispositivi. La loro ultima innovazione combina progresso e ingegnosità con gli aspirapolvere collegati e programmabili da smartphone. Ancora una volta, il loro debutto sul mercato è un grande successo, quindi il marchio non ha problemi a vendere le sue merci nonostante il suo prezzo. Nel campo degli aspirapolvere collegati, stiamo testando l’ottimo aspirapolvere ROOMBA 980.

Vi posso anticipare che si tratta del primo dispositivo collegato del marchio che rimuove lo sporco e la polvere dalla pelle per il vostro comfort.

L’opinione della nostra redazione

L’aspirapolvere ROOMBA 980 è uno degli ultimi prodotti del marchio americano iRobot, con la novità che è “connected”. Cosa significa? Semplicemente perché il dispositivo è programmabile tramite smartphone, ad esempio quando ci si trova sul posto di lavoro o sul posto di lavoro. Come novità, ha una telecamera sulla parte superiore per mappare lo spazio in modo che non debba passare attraverso lo stesso luogo, il che gli permette di avere un’intelligenza artificiale molto più alta di quella dei suoi concorrenti. Un’altra delle sue particolarità è che dispone di un sensore che gli permette di rilevare il tipo di suolo per adattarsi al meglio e attivare il giusto tipo di programma per essere il più efficace possibile.
La presenza dell’applicazione mobile è una vera e propria risorsa per questo dispositivo, perché permette di attivare la pulizia ovunque ci si trovi, a casa, ma anche dal proprio posto di lavoro, ad esempio, in modo che la pulizia sia già fatta quando si torna a casa. Ha 3 modalità: Performance, Automatic ed Eco, e opzioni come due passaggi, ritorno alla base quando il collettore è pieno, angoli di pulizia programmabili solo attraverso l’applicazione iRobot.

Inoltre …

Con una classica forma a disco di grandi dimensioni come la maggior parte degli aspirapolvere, può andare quasi ovunque. Alto 9 cm, può essere posizionato sotto il mobile che lo permette. E’ inoltre dotato di una spazzola laterale a setola lunga in modo che polvere e detriti possano essere raggiunti anche negli angoli delle pareti e contro i battiscopa. La sua efficienza è tale che copre 1 m² in 1 o 2 minuti, il che è piuttosto veloce, senza lasciare detriti. E’ anche molto adatto per passare da un pavimento piastrellato a un tappeto e viceversa senza bloccare e senza difficoltà.
Anche se il suo design è simile a quello di altri robot, i componenti interni non lo sono. Include la tecnologia iAdapt 2.0 che calcola una mappa 3D del pezzo e permette al robot di essere fino a 4 volte più intelligente. Ora è in grado di pulire un intero piano, mentre prima era limitato a poche stanze. Egli crea la sua mappa mentre progredisce, e pulisce meticolosamente ogni luogo. Tornerà a ricaricarsi, con un’autonomia di 90 minuti per pulire tutto ciò che ha percorso e riprendere il lavoro esattamente dove ha lasciato. Inoltre, con la tecnologia CarpetBoost, adatta autonomamente il livello di aspirazione richiesto in base al tipo di terreno su cui opera.

I punti di forza dell’aspirapolvere ROOMBA 980

aspirapolvere ROOMBA 980

  • Dispositivo collegato
  • 10 volte più potente
  • 2 pareti virtuali
  • Maniglia per il trasporto
  • Pulizia metodica
  • Sensore del tipo di suolo
  • Ritorno automatico alla base di carico
  • Potenza di aspirazione
  • Riprende il lavoro dove si è fermato dopo la carica

I punti deboli dell’aspirapolvere ROOMBA 980

  • Il suo prezzo
  • Nessuna applicazione Windows Phone, cioè se hai uno smartphone con Android o iOS, non avrai questo problema.
  • Programmabile solo tramite smartphone

In conclusione …

aspirapolvere ROOMBA 980

ROOMBA 980 è un dispositivo molto intelligente che offre diverse tecnologie innovative e pratiche, ma anche molto costose. Infatti, l’acquisto di un robot aspirapolvere entro 1350€ non è dato a tutti, ma sappiate che se ve lo potete permettere, questo dispositivo non vi deluderà. Fate attenzione con gli utenti di Windows Phone per i quali il robot sarà ridotto in termini di funzionalità poiché l’applicazione è disponibile solo per gli utenti iOS e Android.
Si rivolge quindi a persone piuttosto facoltose che vogliono avere un dispositivo molto buono ed efficiente e il cui lavoro sarà metodico e irreprensibile e che hanno un iPhone o un dispositivo Android. Non abbiamo molto da rimproverare, se non il prezzo, ma il produttore dice che tutte le innovazioni al suo interno sono abbastanza costose. Se il prezzo da pagare per un robot aspirapolvere è di 1350€ per avere un robot eccellente e di alta gamma che ti evita il lavoro di routine, se ci pensi, è abbastanza redditizio sapere che i dispositivi del marchio iRobot sono sempre robusti e durevoli.

Da leggere …

Le mie recensioni sull’aspirapolvere iLife A4s, sull’aspirapolvere Deik e sull aspirapolvere H.Koenig SWR28.

  • Product
  • Features
  • Photos

iRobot Roomba 981 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia ad alte Prestazioni, Dirt...

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was in: Settembre 25, 2019 7:14 pm

648,80 999,00